Le Vie di Leonardo presentate a Vilnius tra gli itinerari culturali del Consiglio d'Europa

In prima fila, seconda a destra, l’architetto Patrizia Vezzosi Responsabile Progetto Itinerari Culturali Europei Le vie di Leonardo da Vinci
In prima fila, seconda a destra, l’architetto Patrizia Vezzosi Responsabile Progetto Itinerari Culturali Europei Le vie di Leonardo da Vinci

Il 26 e 27 ottobre 2016 si è svolto a Vilnius, capitale della Lituania, il Forum Internazionale consultivo sugli Itinerari Culturali Europei Certificati dal Consiglio d'Europa e sui nuovi Progetti di Itinerari.
L’evento ha evidenziato la ricchezza e la diversità del patrimonio culturale-paesaggistico dell’Europa coinvolgendo i rappresentanti dei 32 Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa, i rappresentanti dell’Unione Europea, di organizzazioni internazionali e dei ministeri, nonché personalità del mondo accademico e professionisti del turismo.
I temi principali affrontati sono stati:

- espansione geografica e lancio di nuovi partenariati,
- sviluppo di nuovi temi e prassi.

Si è trattato di un’ importante opportunità di condivisione di esperienze, creazione di reti fra stati, regioni, città, rafforzamento dei rapporti fra le parti interessate, definizione di nuove strategie a sostegno degli itinerari culturali, per l'espansione dei percorsi esistenti e lo per sviluppo di nuovi progetti.
Il confronto tra i partecipanti è stato possibile anche durante le pause caffè, pranzo e cene di gala.

In questo stimolante contesto denso di sviluppi creativi, nella giornata del 27 ottobre nel Workshop 1 - Sessione 2, su invito del Dott. Stefano Dominioni, Direttore dell’Istituto Europeo degli Itinerari Culturali Europei, l’Architetto Patrizia Vezzosi ha presentato il Progetto dell’Itinerario Culturale Europeo Le Vie di Leonardo da Vinci.

Il Progetto, già presentato a Vinci presso la Villa il Ferrale il 5 maggio 2016, è stato attivato per iniziativa del Comitato Promotore di Vinci (Pres. Onorario Carlo Pedretti, Pres. Leonardo Paglianti) di cui fanno parte il Comune di Vinci, il Museo Leonardiano e la Biblioteca Leonardiana, il Museo Ideale Leonardo da Vinci, il Movimento Shalom. Del Comitato Scientifico fanno parte autorevoli esperti (Alessandro Vezzosi Dir. Museo Ideale Leonardo da Vinci, Roberta Barsanti Dir. Museo e Biblioteca Leonardiani, Paolo Galluzzi Dir. Museo Galileo Firenze, Antonio Paolucci Dir. Musei Vaticani, Carlo Vecce Università l’Orientale di Napoli)

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Vinci

<< Indietro
torna a inizio pagina