Furti a Fucecchio, la protesta dei cittadini su Rete4: "Basta soldi ai migranti, serve più prevenzione"

dalla_vostra_parte_fucecchio_rete4_quattro_furti_cittadini_protesta_tv_2017_01_26

Ospiti a 'Dalla Vostra Parte' di Maurizio Belpietro, dei cittadini hanno sollevato il loro coro di protesta per la "mancanza di sicurezza a Fucecchio"


La recente ondata di furti a Fucecchio ha riportato all'ordine del giorno il tema della sicurezza nel Comune fiorentino. Nella serata di ieri, mercoledì 25 gennaio, un gruppo di fucecchiesi è stato intervistato in diretta tv su Rete4 nel programma Dalla Vostra Parte condotto da Maurizio Belpietro e per i cittadini arrabbiati e impauriti dalle razzie degli ultimi mesi è stato un megafono piuttosto importante per tirar fuori tutta la propria indignazione.

Lo sgomento dei fucecchiesi è venuto fuori durante un'intervista da parte dell'inviato Mediaset, che ha incontrato il gruppo poco fuori da un noto bar di Piazza Lavagnini: "Bisogna fare prevenzione, ognuno di noi conosce le abitudini dei nostri connazionali, poi ci ritroviamo gente che viene in Italia e non sappiamo nulla di loro. Non è possibile, qualcuno ci deve dire quanto valgono le nostre vite di fronte a tutto quello che sta accadendo".

Michele Karaboue, esperto di diritto pubblico, ha provato a dare una sua opinione sui fatti ma la risposta degli abitanti di Fucecchio non si è fatta attendere: "Siamo dei lavoratori e ci facciamo il mazzo, abbiamo dovuto cambiare le nostre abitudini per via di tutti questi casi di cronaca, che si dà il caso abbiano sempre gli stranieri come protagonisti. Abbiamo paura che ci picchino e ci rapinino. Basta con i soldi agli extracomunitari, bisogna investire in sicurezza!". Ci sono stati anche momenti di tensione tra i fucecchiesi e Karaboue e qualcuno ha provato a zittire l'opinionista ma per fortuna poco dopo è tornata la calma.

Intervenuta in studio, Valentina Castaldini (NCD) ha detto che la serietà si vede se si decide di investire nella sicurezza, ma da Fucecchio è tornata a esplodere la protesta: "Bisogna tutelare le forze dell'ordine, ma nelle ultime settimane ci sono stati degli arresti in cui sono state impiegate ben cinque pattuglie ma poi la sera stessa l'arrestato era fuori. Si parla di tutela ma così ci si prende solamente in giro. Le nostre tasse le vogliamo vedere spese sia per il Centro Italia sia per le forze dell'ordine, poi per gli extracomunitari se avanza qualcosa. Va cambiato l'eccesso di legittima difesa".

 

Tutte le notizie di Fucecchio

<< Indietro
torna a inizio pagina