Italia, Europa, Euro: lunedì 30 gennaio a Firenze dibattito di Fisac Cgil Toscana

unnamed

“Italia, Europa, Euro. Riflessioni su una stagione controversa”: è il titolo del dibattito, organizzato da Fisac Cgil Toscana, che si svolgerà lunedì 30 gennaio a Firenze all’Educatorio di Fuligno (Sala Giglio, via Faenza 48) a partire dalle 16,30. Introduce Daniele Quiriconi (segretario generale Fisac Cgil Toscana), ne discutono Paolo Cecchi (segreteria Fisac Cgil Toscana), Massimo D’Antoni (Università di Siena), Marcello Minenna (economista), Riccardo Sanna (Coordinatore Area politiche di sviluppo Cgil), Agostino Megale (segretario generale Fisac Cgil). Coordina Elena Cherubini (Fisac Cgil Firenze).

L’Europa e le connotazioni finanziarie ed economiche inerenti il funzionamento dell’euro influenzano la vita dei cittadini, dei lavoratori e dei soggetti politici/sindacali. L’avvento della crisi economica ha fatto emergere diverse manchevolezze nel progetto europeo. L’obiettivo dell’iniziativa della Fisac Toscana è quello di parlare di un tema finora poco sviscerato, specie tra i cittadini, mettendo a confronto posizioni critiche e favorevoli al mantenimento della moneta unica. Un riflessione sul destino dell’Europa e della sua moneta quindi in anni di grande cambiamento politici e sociali, senza giungere a conclusioni definitive ma solo per fornire un contributo e un punto di vista.

Fonte: Ufficio Stampa Cgil Toscana e Firenze

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina