Mondo Risparmio dona 30mila euro per i letti elettrici degli ospedali

mondo risparmio conferenza stampa

Saranno acquistati quattro letti elettrici per l’Ospedale di Pescia del valore complessivo di 20 mila euro, una lampada a fessura per l’ambulatorio oculistico del distretto di Vernio del costo di 6 mila euro e con ulteriori 4 mila euro varie attrezzatture elettromedicali, sempre destinate al territorio dell’area pratese, grazie alla donazione di 30 mila euro di Mondo Risparmio.

Stamattina all’ospedale di Pistoia gli assegni sono stati consegnati all’Azienda Sanitaria USL Toscana centro nelle mani dei direttori sanitari Sara Melani e Giacomo Corsini, dai responsabili Jiang Yike e Jerri Hu, rispettivamente titolari dell’azienda Mondo Risparmio e del portale di vendita all’ingrosso www.jtoo.com.

La donazione fa seguito ad un forte legame di riconoscenza che i fratelli Tony e Jhonny, figli del fondatore di Mondo Risparmio, hanno nei confronti degli ospedali di Prato e Pistoia. “Nei due presidi –hanno raccontato – la nostra famiglia in occasione di due gravi episodi, ha ricevuto attenzioni degne di note positive: il personale medico e infermieristico è stato di grande professionalità e umanità. Inoltre –hanno aggiunto- nei due ospedali tanti nostri connazionali, anche se irregolari vengono comunque curati, e per questo fatto la nostra gratitudine sarà infinita”.

Francesca Bartali, coordinatore del personale di Mondo Risparmio ha annunciato che le iniziative benefiche da parte della famiglia Jiang nei confronti della sanità pistoiese e pratese proseguiranno anche nel futuro.

Corsini a nome della direzione aziendale ha definito la solidarietà di Modorisparmio funzionale al piano della programmazione e degli investimenti che l’azienda sanitaria sta definendo proprio in questi giorni; un’opportunità per l’aumento delle dotazioni tecnologiche e all’avanguardia, sia a livello ospedaliero che territoriale.

Per la dottoressa Melani, in particolare i quattro letti elettrici, che saranno collocati in area medica al SS Cosma e Damiano, offriranno un maggiore comfort ai pazienti ma anche maggiore sicurezza agli operatori e contribuiranno a migliorare ulteriormente l’assistenza.

Fonte: Ufficio Stampa Asl Area Vasta Centro

Tutte le notizie di Pescia

<< Indietro
torna a inizio pagina