Una delegazione dell'Enriques in Estonia per il progetto Erasmus Plus

foto estonia

Il progetto Erasmus Plus 'Strategies Towards European Plurilingualism' è arrivato a 2/3 della sua durata biennale, coincidente con la mobilità in Estonia, appena conclusasi.

Una delegazione dell'I.S.I.S. 'F. Enriques' di Castelfiorentino, composta da Liliana Kamdacaj (5B Tecnico Economico), Debora Virga (4D Alberghiero) e Matilde Furiesi (4E Alberghiero), accompagnate dai docenti Andrea Conforti (coordinatore) e Laura Filippi, ha fatto visita ai partner del progetto, provenienti dalla Finlandia, dalla Germania e dalla Scozia, tutti riuniti presso la scuola Lähte Gymnasium di Tartu.

Gli studenti si sono impegnati e hanno collaborato in attività basate sui media: dalla visita agli studi televisivi estoni nella capitale, Tallinn, a workshop basati sull'uso di telecamere e microfoni per creare interviste e video prevalentemente in lingua inglese. Inoltre, sono stati fatti tour guidati della città di Tartu, del Museo nazionale, della importante università con un dipartimento dei media particolarmente attrezzato, e dello Science center, con attività interattive molto coinvolgenti.

Le attività si sono alternate con visite ad aree naturalistiche di particolare interesse e il tutto si è svolto all'insegna del desiderio di apprendere nuovi contenuti e soprattutto condividerli in gruppi di lavoro composti da giovani provenienti da vari paesi d'Europa.

Ciò che è stato prodotto nelle attività di questa e di altre mobilità, così come i lavori svolti nelle rispettive scuole a partire da settembre 2015, viene condiviso su piattaforma e-twinning ed è materiale utile per il potenziamento ed il miglioramento delle competenze linguistiche, con la prospettiva di confronti a distanza, con attività di emailing e video-conferenze.

Fonte: Ufficio Stampa

<< Indietro
torna a inizio pagina