Maltratta la compagna mentre è ai domiciliari, finisce in tribunale un 32enne

tribunale07 generica

Finisce nei guai un tunisino, 32 anni, di San Miniato. L'uomo, costretto a rimanere a casa in quanto agli arresti domiciliari, è stato denunciato dalla moglie per fatt risalenti al 2014. Maltrattamenti domestici che hanno portato la questione familiare in tribunale.

A denunciarlo proprio la donna che lo accudiva a casa durante la pena e che, secondo quanto lei ha riferito, aveva subito violenze. L'uomo ha rifiutato il patteggiamento o il rito abbreviato ed è andato a dibattito dove è stato rinviato a processo.

Il 32enne vuole difendersi per dimostrare che gli episodi denunciati dalla moglie non sono in realtà mai accaduti. Il processo partirà il 23 giugno a Pisa e la presunta vittima, la donna, non si è costituita parte civile.

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro
torna a inizio pagina