Mostra Internazionale dell'Artigianato

La Mostra dell'Artigianato ringrazia i suoi artigiani più fedeli

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

La Mostra Internazionale dell'Artigianato ha voluto riconoscere e ringraziare, con una galleria fotografica e una menzione speciale, gli artigiani che dai loro laboratori da ogni parte d'Italia, ogni anno rinnovano la loro presenza alla Mostra. Molti tra i menzionati hanno preso parte alla Mostra anche più di trentotto anni fa, come Piero Vitale con suo fratello Maurizio, che ogni anno espongono i loro manufatti in pelle a Firenze.

L'opinione unanime è che una volta che un visitatore diventa cliente di un artigiano che espone le sue opere alla Mostra, poi si fidelizza e ogni anno torna a trovare il suo artigiano di fiducia.

Atelier di Prato, di Anna Travagli, maestra d'arte del tessile e della pittura su stoffa, oltre che artigiana e creatrice di gioielli mette la creatività e l'intenzioe nel suo lavoro antroposofico: ritiene che la Mostra sia una vetrina importante sul territorio. Dello stesso parere è Silvia Oprisan che lavora i metalli e ne trae gioielli unici. Ismeralda con i capi in lino costiera amalfitana, espone alla Mostra da tempo immemore i suoi capi di fine tessuto italiano. Da Compiobbi la fabbrica Antichità Pomaranzi di Chiti Marco e Pomaranzi Franco, esponeva alla Mostra sin da quando si teneva al Parterre. Mauri Bijoux lavora metalli, cristalli e pietre e viene da Vicenza.

Ancora Gioia Chiara porta i suoi lavori in mostra, pelletteria Made in Tuscany.  Dalla Liguria, da 38 anni, Gabarra Lucio, che produce fiori perenni. Sunlight ceramiche di Clara Marletta da sedici anni è una presenza costante alla Mostra. Siad Ceramiche di Caltagirone, ha esposto la prima volta qui nel 1995. Mentre Doratex, con i suoi specchi e complementi d'arredo dal suo laboratorio esporta direttamente negli Stati Uniti. La Bottega di zia Pippa da Paternò di Giuseppina Caruso, porta da otto anni la collezione di borse 'Angiolina' qui a Firenze e la sua produzione tessile semplice ed elegante. Infine i coralli di Boriello Ciro, di Torre Del Greco, impreziosiscono da più di vent'anni gli spazi espositivi della Mostra dell'Artigianato.

A tutti loro e ai loro colleghi artigiani che ogni anno scelgono la Mostra Internazionale dell'Artigianato, va il ringraziamento di Firenze Fiera e di tutti gli organizzatori.

 

Tutte le notizie di Firenze
<< Indietro
torna a inizio pagina
Mostra Internazionale dell'Artigianato

Info mostra: Mappa