Prima unione civile a Montaione: Ciro e Antonino dicono sì

montaione_prima_unione_civile_

A distanza di più di un anno dall'approvazione della legge Cirinnà, anche il Comune di Montaione ha celebrato la sua prima unione civile. Ciro e Antonino si sono uniti civilmente questa mattina, venerdì 18 agosto. I due sono residenti in Campania, ma hanno scelto la cittadina toscana in cui hanno anche una proprietà immobiliare. A darne notizia è stata l'assessore Elena Corsinovi sul suo profilo facebook.

"Questa mattina - scrive l'assessore - abbiamo scritto un pezzettino di storia". Il post è stato condiviso dal sindaco Pomponi che ha voluto fare gli auguri ai novelli sposi e congratularsi per il risultato ottenuto in questa battaglia per i diritti degli omosessuali: "Sono felice che sia stata Elena, persona molto sensibile alle questioni di uguaglianza e civiltà, a celebrare la prima unione civile del nostro Comune".

Al momento non ci sarebbero altre richieste di unione civile nel Comune di Montaione.

 

Tutte le notizie di Montaione

<< Indietro
torna a inizio pagina