900 anni del Duomo di Pisa, al via l'anno giubilare

duomo_torre_pendente_pisa_

Da martedì 26 settembre a Pisa inizia l'anno giubilare con la messa vespertina celebrata alle 18 nella cattedrale dall'arcivescovo Giovanni Paolo Benotto in occasione dei 900 anni di consacrazione del Duomo. Nel 1118 papa Gelasio II consacrò la cattedrale di Santa Maria Assunta.

Saranno sospese tutte le messe nelle chiese di città, una indicazione che l'Arcivescovo Benotto ha esteso a tutta la diocesi perché ogni sacerdote, con i suoi fedeli, abbia la possibilità di partecipare in Cattedrale. Durante la Liturgia saranno ordinati diaconi due alunni del Seminario: Massimiliano Garibaldi della Parrocchia di Cascina e Marco Teodosio Giacomino della Parrocchia di Ripa. La penitenzieria apostolica, su richiesta dell'arcivescovo Giovanni Paolo Benotto e mandato di papa Francesco, ha concesso l'indulgenza plenaria a tutti coloro che, 'rettamente pentiti' parteciperanno alle celebrazioni giubilari in programma fino al 26 settembre 2018

In occasione dell’apertura dell’Anno Giubilare della Cattedrale e delle Ordinazioni Diaconali, il varco ZTL di Via San Ranierino resterà spento per consentire l’accesso delle auto dalle ore 16 alle ore 18. Pertanto, in tale orario, non sarà necessario scrivere la propria targa in Portineria.

Le auto non potranno sostare sulla Piazza antistante il Palazzo, ma dovranno essere parcheggiate nel nostro parcheggio di via Maffi o nel Piazzale interno al Palazzo Arcivescovile fino a che ci saranno posti disponibili.

 

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina