Pink October 2017, Nomination e Firenze in Rosa assieme contro il tumore al seno

mammografo_tumore_seno

Ottobre è il mese internazionale della prevenzione del tumore al seno e per il Pink October 2017 l’Associazione Firenze in Rosa Onlus sta realizzando una campagna di sensibilizzazione volta a coinvolgere ed informare il più ampio numero di persone e soggetti del territorio: aziende, associazioni e tutta la cittadinanza. Dalla collaborazione con NOMINATION Srl nasce l’iniziativa di dedicare uno speciale bracciale della linea Composable, raffigurante un cuore rosa con incastonato uno zircone, al progetto di Firenze in Rosa Onlus volto a sensibilizzare donne, ma anche uomini, ad informarsi per sottoporsi a controlli periodici. Parte del ricavato della vendita dei bracciali, disponibili nelle boutique del brand e online oltre che in selezionati rivenditori fino al mese di dicembre, sarà devoluto all’Associazione.

Ringrazio Nomination per il sostegno e la sensibilità dimostrata – dichiara Lucia De Ranieri, Presidente di Firenze in Rosa Onlus - questa bellissima iniziativa ci consentirà di raggiungere molte donne di diverse età promuovendo una sempre maggiore consapevolezza sul tema della prevenzione sia a livello locale che nazionale”.

Un piccolo gesto per una grande sfida: dobbiamo ricordare a tutti che l’informazione e la prevenzione possono fare la differenza e renderci più forti di fronte a una malattia che si può sconfiggere”, commenta Monica Tiozzo, consigliere delegato di Nomination.

Firenze in Rosa Onlus ha come obiettivo primario quello di promuovere, rafforzare e diffondere la prevenzione, l'auto-diagnosi e la cura del tumore nonché favorire la diffusione della disciplina del Dragon Boat all’interno del percorso di riabilitazione. Dopo aver colorato il centro di Firenze  con i propri fiocchi rosa affissi alle vetrine dei negozi aderenti al Pink October,  l’Associazione realizzerà delle giornate di prevenzione destinate alle giovani donne al di sotto di 44 anni all’interno di alcune aziende del territorio dove sarà offerto un momento di cura e consapevolezza medica aziendale con la realizzazione di visite gratuite, con l’intento di divulgare una vera e propria cultura della prevenzione del tumore al seno attraverso la promozione della salute e di corretti stili di vita, nonché del valore della riabilitazione psico-fisica dopo il tumore al seno.

FIRENZE IN ROSA Onlus si impegnerà a coinvolgere tutta la cittadinanza in vista del Festival Mondiale di Dragon Boat delle Donne in Rosa che realizzerà nel 2018 e che avrà luogo per la prima volta nel continente europeo. Sarà la Toscana con Firenze ad ospitare dal 6 all’8 luglio 2018 la V edizione dell’IBCPC Dragon Boat Festival al Parco delle Cascine e nelle acque dell’Arno. La manifestazione, dal carattere sportivo ma soprattutto sociale, si rivolge a squadre di donne operate di tumore al seno (Brest Cancer Survivors), che svolgono la pratica del Dragon Boat come attività riabilitativa post-operatoria. L’evento costituirà una grande occasione di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, a livello nazionale ed internazionale, promuovendo la diffusione della pratica del Dragon Boat che potrà incoraggiare gruppi di donne operate ad intraprendere lo stesso percorso, fungendo, in tal modo, da moltiplicatore di energie sociali e culturali.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina