Calcio Uisp, gli approfondimenti: scoppiettante derby a Capraia e Limite

(Foto: Ferrari Allarmi 2014)
(Foto: Ferrari Allarmi 2014)

Ogni giorno dal lunedì a venerdì gonews.it, in collaborazione con Calcio UI, vi propone gli approfondimenti del 'calcio maggiore', il campionato di lega amatori dell'Empolese Valdelsa e del comprensorio del cuoio. Trovate queste notizie anche nei notiziari quotidiani di Radio Lady e Radio Seisei.


Ancora una volta capitan Guardini salva i campioni in carica del Real Isola. Dopo la doppietta che ha scongiurato la sconfitta contro il 4 Mori, infatti, il capitano gialloblù si è ripetuto anche a Montaione pareggiando nella ripresa il momentaneo vantaggio dello Strettoio Pub, siglato su punizione da Nespeca nel primo tempo. I campioni in carica restano al comando del girone “A” di serie A, ma si vedono rosicchiare un punto dal Gavena che fa suo il derby di Lazzeretto.


Grande rimonta nell'ultima giornata del girone “B” della massima serie per la Cdp Limite che, sotto 0-2 in casa con il Casenuove Gambassi, riesce a pareggiare. Alle reti di Nocera e Di Franco rispondono infatti Pucciarelli prima dell'intervallo e Fontani nella ripresa. Nel finale poi i giallorossi restano anche in inferiorità numerica per l'espulsione di Arzilli ma il risultato non cambierà più fino al triplice fischio finale.


Pirotecnico il derby andato in scena sabato scorso a capraia tra Ferrari Allarmi Limite e Fc Capraia Green Stage. Gli ospiti si sono portati due volte in vantaggio prima sugli sviluppi di un corner con un prepotente stacco aereo di Sani e poi con una magistrale punizione dal limite di Fulignati. In entrambi i casi, però, i biancocelesti di mister Barnini hanno saputo reagire prima con Ferradini e poi con una zampata di capitan Chiorazzo quasi allo scadere.


Cinque squadre raccolte in appena 2 punti al vertice del girone “D” di Lega Ama. Questo recita la classifica dopo l'ultimo turno che ha visto la capolista Casotti Pieve a Ripoli pareggiare a reti bianche con L'Antica Sosta ed essere raggiunta in vetta dal S. Quirico, che con un rigore di Lumachi e un gol di Barbieri a regolato a domicilio il Virtus Tavarnelle. Subito in scia a L'Antica Sosta ci sono Atletico Brusciana e Balconevisi che hanno rispettivamento travolto 6-0 la Y.B.P.D. United e regolato 2-0 in trasferta il Noi d'Avane.


Non conosce ostacoli la corsa del Mastromarco, che nella 10a giornata del girone “E” di Lega Ama centra l'ottava vittoria consecutiva e conserva il proprio primato con 2 lunghezze di vantaggio sul S. Casciano. A firmare l'ottava meraviglia del team di Lamporecchio ci hanno pensato Venturini e Baldi, autori dei gol che hanno regolato a domicilio il Vinci Veritas. Nessuno nell'intero panorama amatoriale dell'empolese-valdelsa ha saputo fare meglio.

Tutte le notizie di Calcio Uisp

<< Indietro
torna a inizio pagina