Calcio Uisp, gli approfondimenti: abbandona la partita per solidarietà al giocatore ferito, sconfitta a tavolino per Botteghe

amatori_uisp_calcio_real_isola_ponzano_stadio_castelfiorentino_semifinali_2016_04_28

Ogni giorno dal lunedì a venerdì gonews.it, in collaborazione con Calcio UI, vi propone gli approfondimenti del 'calcio maggiore', il campionato di lega amatori dell'Empolese Valdelsa e del comprensorio del cuoio. Trovate queste notizie anche nei notiziari quotidiani di Radio Lady e Radio Seisei.


Erik Ciampolini non è più l'allenatore del Lazzeretto. La società cerretese ha comunicato di aver interrotto la collaborazione con l'ex tecnico della Juniores del Ponzano Figc, dopo il derby perso 3-1 in rimonta contro il Gavena. Al momento, però, non è stato ancora reso noto chi sarà il suo successore. Finora il Lazzeretto ha ottenuto 9 punti in altrettante gare nel girone “A” di serie A con 4 vittorie, un pareggio e 4 sconfitte.


Il giudice sportivo ha dato la vittoria per 3-0 a tavolino al Castelfiorentino in riferimento alla gara contro le Botteghe sospesa venerdì scorso al 20' dopo un'interruzione di circa 36 minuti per far intervenire i soccorsi per il giocatore delle Botteghe Banti. Al momento di riprendere il gioco il club fucecchiese, ancora sotto schock, decise infatti di abbandonare la partita. Visti la causa dell'abbandono, però, alle Botteghe non sono state inflitti né multe né punti di penalità.


Costa caro il derby di sabato scorso contro il Ferrari Allarmi Limite all'Fc Capraia Green Stage. Sono ben tre, infatti, i giocatori squalificati. Oltre al difensore Matteo Droandi, espulso per doppia ammonizione, che dovrà quindi scontare due giornate di squalifica sono stati fermati per somma di ammonizioni anche il centrocampista Paolo Camilloni e l'attaccante Mattia Morelli. Tre pedine che non saranno quindi a disposizione di mister Nicola Sgherri per la sfida con l'Unione Valdelsa.


L'Atletico Brusciana sta vivendo un momento esaltante. Dopo il solo punto conquistato nelle prime tre giornate, infatti, i ragazzi di mister Tofani hanno cambiato passo infilando 5 vittorie consecutive con la bellezza di 15 reti fatte ed appena 4 subite. Numeri che al momento gli permettono di essere la squadra più prolifica del girone e la quinta meno perforata. Adesso, però, sono attesi da una trasferta insidiosa a Maltraverso contro il Virtus Tavarnelle.


Due squalifiche pesanti in casa Marcignana dopo l'ultima sconfitta interna di misura contro il G.S. Allende. A Davide Bosco sono infatti stati inflitti ben quattro turni di stop, mentre il compagno Mirko Pertici è stato fermato addirittura per 45 giorni fino al prossimo 4 gennaio 2018. Momento di difficoltà, quindi, per i ragazzi di mister Nozzoli che dopo il grande avvio hanno incamerato due sconfitte nelle ultime due gare disputate.

Tutte le notizie di Calcio Uisp

<< Indietro
torna a inizio pagina