Calcio Uisp: avanti Ferruzza e Cerbaie in Coppa Toscana

La squadra de Le Cerbaie in una foto d'archivio (foto gonews.it)
La squadra de Le Cerbaie in una foto d'archivio (foto gonews.it)

Ogni giorno dal lunedì a venerdì gonews.it, in collaborazione con Calcio UI, vi propone gli approfondimenti del 'calcio maggiore', il campionato di lega amatori dell'Empolese Valdelsa e del comprensorio del cuoio. Trovate queste notizie anche nei notiziari quotidiani di Radio Lady e Radio Seisei.


Poker al Dicomano e biglietto per i quarti di finale di Coppa Toscana in tasca per la Ferruzza. Dopo il successo all'esordio con il Mezzana di Prato, infatti, i bianconeri superano anche i mugellani a Torre di Fucecchio e chiudono al comando il proprio raggruppamento del 1° turno. A sbloccare il risultato ci pensa Tafi dopo appena 4 minuti, poi in avvio di ripresa raddoppia il neo entrato Fabiani. Al 62', poi, l'altro subentrato Campobasso fa tris e al 76' ancora Fabiani sigla il definitivo 4-0.


Grande impresa del Le Cerbaie, che espugna Campiglia di Colle val d'Elsa ed accede ai quarti di finale di Coppa Toscana. Una doppietta di Stobbia porta i ragazzi di mister Lucherini sul 2-0 mentre un gol di Biondi nella ripresa serve ad allungare di nuovo dopo il momentaneo 1-2 dei senesi. Diagnè accorcia ancora nel finale per il Campiglia, ma non basta. Con questi 3 punti Le Cerbaie scavalca in vetta al girone la Casa Culturale che disputerà quindi lo spareggio di gennaio.


Secondo impegno del 1° turno di Coppa Toscana stasera per il Real Isola, che si gioca l'accesso allo spareggio per approdare ai quarti di finale. Alle 21.15 a S. Donato arriva il Cral Montepaschi che all'esordio ha perso in casa con Le Querci, capaci di battere poi ai rigori anche il Real Isola. Per assicurarsi il 2° posto, scongiurando quindi il sorpasso dei senesi, agli uomini di mister Martini servirà vincere, anche se solo nell'eventuale lotteria dei calci di rigore.


Tutto in una partita per la Scalese, che nella 3a ed ultima giornata del 1° turno di Coppa Toscana si trova ad affrontare una vera e propria finale per accedere almeno allo spareggio per i quarti di finale. Alle 21.15 a La Scala arriva infatti il Via Nova che, dopo aver perso come i gialloblù contro il Vico d'Elsa, è ancora a zero punti come i ragazzi di mister Balduccelli. Chi vince, quindi, anche se solo ai calci di rigore tornerà in campo poi a gennaio per giocarsi l'accesso ai quarti.


Tegola in casa Agraria Ercolani. La formazione di mister Simoncini ha infatti perso per il resto della stagione l'esperto difensore Sandro Cambioni. Durante un allenamento, infatti, l'ex La Fonte si è procurato la frattura del malleolo. Operazioni riuscita al crociato, invece, per il portiere del Ponzano Ecolstudio, Vincenzo Pistillo che al pari di Cambione ha chiuso anzitempo la propria stagione. Chiaramente ad entrambi i giocatori va il più grosso in bocca al lupo per una pronta guarigione.

Tutte le notizie di Calcio Uisp

<< Indietro
torna a inizio pagina