Fornace Pasquinucci 2019, la nuova stagione parte con Fulvio Persia. Un ricordo per il professor Cecchi

Pur con la consapevolezza che ogni socio ha l'animo scosso dalla recente e prematura scomparsa del collega e professore Antonio Cecchi, la cui ideale presenza sarà avvertita ad ogni iniziativa, il Gruppo Culturale Fornace Pasquinucci di Capraia Fiorentina inaugura sabato 16 febbraio alle 17,00 la stagione 2019, con la mostra del socio Fulvio Persia.

Fulvio Persia proviene dall'Abruzzo, dove in gioventù lavorò nelle locali cave di pietra diventando presto un abile scalpellino pur avendo fin da piccolo amore e predisposizione per la pittura.

Nel 1973 si trasferì ad Empoli dove, operando nell'edilizia, divenne presto capocantiere e grazie alle sue specifiche capacità nel restauro ha lavorato per grandi aziende che operano con la Sovrintendenza Artistica e architettonica della Toscana presso chiese, palazzi famosi e i più importanti musei toscani.
A contatto con le opere dei più grandi Maestri del rinascimento, il suo amore per la pittura si è rafforzato ed è esploso con più determinazione, tanto che nel tempo ne ha fatto la sua seconda attività partecipando a numerose mostre e competizioni estemporanee ed ha ricevuto premi e riconoscimenti.

Si esprime con una pittura figurativa che applica prevalentemente al paesaggio scaturente anche dal ricordo o dalla fantasia ma il suo repertorio abbraccia anche la natura morta, la figura umana ed ogni ambito di ciò che la sua curiosità suggerisce.

Se, come detto, la rappresentazione realistica sta alla base della sua pittura, ciò che lo caratterizza maggiormente tuttavia è il colore che usa in tutte le sue declinazioni e sfumature per dare vita ai suoi soggetti. Da qui il titolo della mostra: Il colore è tutto.

La mostra, che gode del patrocinio del Comune di Capraia e Limite, rimarrà aperta nei locali di piazza Dori fino a sabato 2 marzo e sarà visitabile ogni giorno dalle ore 17,00 alle 19,30.

Il Gruppo Culturale Fornace Pasquinucci si augura una grande presenza di pubblico all'inaugurazione ed alle serate di esposizione.

Fonte: Comune di Capraia e Limite - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Capraia e Limite

<< Indietro

torna a inizio pagina