Porri gratinati

Fonte foto: piccole ricette
Fonte foto: piccole ricette

Buongiorno le giornate sono già accorciate e questo mi rende un po' malinconica, capisco il grande caldo e la siccità dei mesi passati, ma io amo l'estate, le giornate lunghe, il mare, lo stare fuori tutto il giorno, i piedi in comodi sandali liberi di respirare. Settembre è partito nuvoloso e piovoso e la ricetta di oggi mi sembra appropriata per questo periodo, mi è piaciuta e ringrazio per questo Stefania da Empoli che mi ha scritto. Lei utilizza molto il porro, le piace moltissimo e anch'io lo utilizzo soprattutto al posto della cipolla per fare il soffritto, ha un sapore più delicato rispetto a quello della cipolla. Questa ricetta mi è piaciuta anche perché possiamo cucinare il porro in maniera diversa facendolo diventare un contorno da abbinare ad un secondo.

Come sempre mi sono informata sulle proprietà del porro e sono rimasta stupita di quanto è utile al nostro organismo. Il porro ha poche calorie ed è ricco di acqua, indicato nelle diete dimagranti, ci dà un buon apporto di vitamine e di sale minerali. Il porro aiuta a tenere basso il colesterolo, rafforza il sistema immunitario e contribuisce a prevenire i tumori. E' un ortaggio invernale e molto versatile in cucina. Vi rimando ad un sito internet per le proprietà nutrizionali, le proprietà benefiche.

www.riza.it/dieta-e-salute/cibo/3090/usa-il-porro-la-cipolla-gentile.html

Oltre ad illustrare le proprietà nutrizionali e benefiche in quest'altro sito troverete come sceglierli, pulirli, conservarli e utilizzarli in cucina.

www.staibene.it/i-porri/

Porri gratinati

Ingredienti

1,5 kg di porri

1 scalogno

200 gr di salsa di pomodoro

0,33 di l di panna da cucina

Peperoncino rosso in polvere

Olio extravergine di oliva

Sale

Preparazione

Pulite i porri prendendo solo la parte bianca, lavateli, metteteli a sbollentare per 5 minuti, scolateli, poi asciugateli bene e tagliateli a rondelle lunghe 4-5 cm. Tritate lo scalogno, fatelo appassire in  una padella con poco olio, prendete una teglia da forno aggiungete il porro dorato e coprite il fondo con la salsa di pomodoro e disponetevi sopra i porri. La panna versatela in un tegame a parte portatela ad ebollizione e poi abbassate il fuoco perché si addensi. Salate i porri, insaporiteli con un pizzico di peperoncino e aggiungete la panna, mettete in forno preriscaldato per circa quindici minuti. Sfornate il gratin quando avrà preso un bel colore e servitelo caldo.

Mandate le vostre ricette a michela@radiolady.it 

Seguitemi anche su Facebook

www.facebook.com/groups/cucinarechebonta/

Potete ascoltare la ricetta sulle frequenze di Radio Lady 97.7 di Empoli (Fi) oppure sui 102.100 nelle zone di Pisa, Lucca, a partire dalle 8:35 circa ogni giovedì. Il sabato mattina verso le 10:40 c'è cucinare che bontà internazionale, con le ricette da tutto il mondo


loading...