Funerali con rito buddista per Dao Giangrasso, uccisa dal marito a Scandicci

bara_funerale_fiori_generica_morto_2016_08_11

Si sono tenuti nel pomeriggio di ieri, lunedì 8 gennaio, i funerali della donna di origini thailandesi uccisa dal marito a Scandicci. Lo scorso 17 dicembre Dao Giangrasso, così si chiamava, venne strangolata e colpita con un bastone da Rosario Giangrasso, che poi provò invano a togliersi la vita .

Le esequie si sono tenute al cimitero di San Colombano con rito buddista, celebrato da due monaci. Hanno partecipato mole persone della comunità thailandese e tanti scandiccesi. C’erano pure le istituzioni: il sindaco Fallani, gli assessori Capitani e Toscano, la consigliera De Lucia, e il consigliere Batistini, oltre ai carabinieri di Badia a Settimo.

La salma della donna sarà cremata, ma prima bisognerà attendere l'esito della vicenda giudiziaria.

Tutte le notizie di Scandicci

<< Indietro
torna a inizio pagina