Operaio investito da taxi, vicinanza al ferito dalla categoria

taxi

"Le organizzazioni sindacali e le cooperative taxi fiorentine, nell'esprimere vicinanza e solidarietà al collega coinvolto nell'incidente di ieri mattina in Piazza Stazione e gli auguri di pronta guarigione all'operaio rimastone vittima, evidenziano la criticità della viabilità per pedoni e autisti che si trovano quotidianamente a transitare nella zona". Lo affermano le organizzazioni sindacali dei tassisti fiorentini e le due cooperative Socota e Cotafi.

Ieri un operaio di 54 anni è stato investito da un taxi in piazza della stazione, mentre stava transitando verso via Cerretani. L'operaio stava facendo fare manovra a una betoniera del cantiere. "Auspichiamo - si legge ancora nella nota - che quanto avvenuto sia da monito per gli addetti ai lavori affinché si possa valutare la situazione dell'area e migliorarne la sicurezza come previsto dal Codice della Strada".

Fonte: RadioTaxi Firenze4242

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina