Atletica La Rocca sugli scudi a Gubbio, Elena Maggiorelli 'capitana portabandiera'

asd_atletica_la_rocca_festa_del_cross_gubbio_2018_03_14

La società di atletica di San Miniato si e’ presentata domenica 11 marzo agli assoluti di corsa campestre con la “cadetta” Elena Maggiorelli fresca vincitrice del titolo regionale conquistato pochi giorni prima a Bucine (AR). Il titolo ha regalato alla giovane promessa la soddisfazione di essere “capitana portabandiera” della pattuglia toscana, poi classificata sesta nella classifica delle regioni. Grande emozione per la sfilata dei gruppi regionali all'interno del suggestivo Teatro Romano di Gubbio. Oltre a Elena San Miniato era ben rappresentata, con cinque atlete che hanno gareggiato per la classifica di società, riportando “a casa” punti importanti.

Silvia Profeti e Giulia Galgani gareggiavano per l'Atletica Castello.

Denise Cavallini per il Lammari e Roberta Toni per l'Atletica Vinci.

L’Atletica La Rocca “Luigi Ocone” era impegnata anche con i suoi atleti più giovani in una gara regionale a Campi Bisenzio dove conquistava diversi podi e una splendida vittoria con la giovanissima atleta Carlotta Profumo.

La soddisfazione per la squadra giovanile di atletica è molta ed è comprovata dal successo di un movimento che sta raccogliendo sempre più iscritti e seguito anche presso i non appassionati di questo sport.

C'è fiducia nel fatto che il polo sportivo di Fontevivo possa sfornare presto nuovi talenti, dopo la campionessa italiana negli ostacoli Giulia Pennella e il campione europeo di maratona Daniele Meucci.

Fonte: Asd Atletica La Rocca “Luigi Ocone” - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Atletica

<< Indietro
torna a inizio pagina