Premio Letterario Chianti, premiato Giampaolo Simi con 'La ragazza sbagliata'

premio letterario chianti 2018_1

Giampaolo Simi è il vincitore del Premio Letterario Chianti. Il voto dei 350 giurati popolari ha decretato al primo posto l'autore de 'La ragazza sbagliata' (Sellerio). La cerimonia finale con le votazioni per proclamare il vincitore si è svolta nella Fattoria Castello di Verrazzano (Greve in Chianti, località Greti, via Citille 32 a).

La carovana itinerante che unisce narrativa e paesaggio, senza disdegnare, naturalmente, il vino, ha portato in diverse località del territorio chiantigiano, fiorentino e senese, i sei autori finalisti io: sono Silvia Bencivelli ('Le mie amiche streghe', Einaudi); Emiliano Gucci (“Voi due senza di me”, Feltrinelli); Matteo Melchiorre (“La via di Schèner”, Marsilio); Raul Montanari (“Sempre più vicino”, Baldini e Castoldi); Alberto Rollo (“Un'educazione milanese”, Manni) e Giampaolo Simi (“La ragazza sbagliata”, Sellerio).

Il riconoscimento è sponsorizzato e promosso da nove Comuni del Chianti fiorentino e senese (Greve, Castellina, Castelnuovo Berardenga, Gaiole, Radda, Barberino Val d'Elsa, Impruneta, San Casciano, Tavarnelle) e dalla rivista 'Stazione di posta', con il contributo di Rotary San Casciano-Chianti, Coop, Banca di Cambiano, Società di mutuo soccorso fratellanza di Greve in Chianti.

Fonte: Città Metropolitana di Firenze

Tutte le notizie di Greve in Chianti

<< Indietro
torna a inizio pagina