Palpeggia una cittadina australiana: i carabinieri lo arrestano

Ha tentato di flirtare con una ragazza australiana, ma al suo rifiuto l’aveva raggiunta alle spalle palpeggiandole le parti intime per poi allontanarsi. È accaduto lo scorso 24maggio. Ieri i carabinieri di Firenze hanno arrestato il responsabile: si tratta di P.L., un 39enne pregiudicato.

Dopo averlo individuato, gli operanti lo avevano denunciato alla Procura della Repubblica e segnalato all’Ufficio di Sorveglianza che ne aveva disposto l’immediata carcerazione in sostituzione della misura alternativa dell’affidamento in prova disposto dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Firenze nel settembre 2017 con provvedimento di unificazione di pene concorrenti per reati contro il patrimonio. È stato associato alla casa circondariale di Firenze “Sollicciano”.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina