Corsanico Festival torna con una straordinaria serata dedicata alla lirica

Corsanico Festival 2018” XXXVII Rassegna Internazionale di Musica Classica
Corsanico Festival 2018” XXXVII Rassegna Internazionale di Musica Classica

Mercoledì 15 agosto, alle ore 21,15, torna il  Corsanico Festival 2018” XXXVII Rassegna Internazionale di Musica Classica, organizzato dall'Associazione Culturale “Amici della Musica d'Organo Vincenzo Colonna” di Corsanico, con una straordinaria serata dedicata alla lirica.

“Gran Galà Lirico” – diretto da Graziano Polidori  con     Francesca Maionchi soprano, Laura Masini mezzosoprano,   Nicola Simone Mugnaini tenore, Graziano Polidori basso e    Nadia Lencioni – pianoforte

Questo il programma:

  1. Chopin (1810-1849) Torna amore (return my love)

Laura Masini-mezzosoprano; Graziano Polidori-basso

  1. Verdi (1813-1901)

da “Il Ballo in Maschera” Ma se m’è forza perderti

Nicola Mugnaini-tenore

  1. Dvorak (1841-1904 ) da “Rusalka” Mesìcku na nebi hlubokém

Francesca Maionchi-soprano

  1. Verdi (1813-1901) da “La Forza del Destino” Solenne in quest’ora

Nicola Mugnaini-tenore; Graziano Polidori-basso

  1. Rossini (1792-1868) da “Petite Messe Solennelle” Qui tollis

Francesca Maionchi-soprano; Laura Masini-mezzosoprano

  1. Verdi da “Simon Boccanegra” Il lacerato spirito

Graziano Polidori-basso

  1. Puccini (1858-1924) da “La Boheme” Si, mi chiamano Mimì

Francesca Maionchi-soprano

  1. Mascagni (1863-1945) da “Cavalleria Rusticana” Voi lo sapete o mamma

Laura Masini-mezzosoprano

  1. Puccini da “Tosca” E lucevan le stelle

Nicola Mugnaini-tenore

  1. Verdi da “La Forza del Destino” Il santo nome di Dio

La Vergine degli angeli

Francesca Maionchi-soprano; Graziano Polidori-basso

  1. Mascagni da “Cavalleria Rusticana” Tu qui Santuzza

Laura Masini-mezzosoprano; Nicola Mugnaini-tenore

  1. Di Capua (1865-1917) O Sole mio

Ingresso €. 10,00 Inizio concerti: ore 21:15

 www.corsanicomusica.itrazianobarsotti@libero.it

 

 

Fonte: Comune di Massarosa Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Massarosa

<< Indietro
torna a inizio pagina