Ponti e viadotti toscani sono sicuri? No: i risultati del sondaggio di gonews.it

ponte via del Santo 6

La scorsa settimana gonews.it, ha invitato i suoi lettori a rispondere al sondaggio: "Ponti e viadotti toscani, ti senti sicuro?". Dopo il crollo del ponte Morandi a Genova, l'attenzione dell'agenda politica, italiana e locale, e dei cittadini, si è spostata sulla sicurezza e sulla manutenzione dei ponti che collegano migliaia di chilometri di strade e autostrade e che sono percorsi ogni anno da milioni di vetture.
Anche i ponti toscani sono stati messi sotto la lente di ingrandimento, ed è scattato un monitoraggio costante per decidere gli interventi di manutenzione.
Le opzioni tra le risposte a scelta a cui i nostri lettori sono stati chiamati a rispondere sono le seguenti, con un risultato di quasi il 77% dei votanti che ha asserito di non sentirsi sicuro:
Sì, perché la manutenzione è costante 3.1%;
Sì, anche se si potrebbe fare di più 20.16%;
No, dopo Genova l'allarme è nazionale 76.74%.

Ricordiamo che è già possibile votare il nuovo sondaggio, che rimarrà in homepage nella colonna di destra fino alla prossima settimana.


Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro
torna a inizio pagina