Gli studenti-tutor accompagnano i nuovi arrivati del 'Ferraris-Brunelleschi'

ferraris_brunelleschi_comitato_accoglienza_tutti_

Nei giorni 17, 18, 19 e 20 Settembre, come ogni anno, si è svolta all’Iis Ferraris-Brunelleschi di Empoli l’accoglienza per le classi prime dell’istituto. Gli studenti tutor, preparati nel precedente anno scolastico con il corso del centro Bruno Ciari, hanno accompagnato gli alunni a visitare i locali, gli uffici, i laboratori e la palestra.

Gli alunni delle classi prime dicono:
“In questi giorni sono stata bene, tutto bello e molto allegro grazie ai compagni e i professori, che sono simpaticissimi”
“Mi è sembrata una scuola organizzata, seria, piena di attività e laboratori”
“Essendo il primo anno che sono in un Istituto Superiore mi sono sentito un pesce fuor d’acqua, ma i professori e i miei compagni mi hanno fatto sentire subito a mio agio”
“Mi sono trovato molto bene anche grazie ai tutor”
“Sono sinceramente molto contento. Non pensavo ci fosse tutta questa accoglienza. Complimenti davvero!”
“Spero di riuscire a diventare quello che voglio. La scuola mi sembra ottima”

Questi sono alcuni stralci delle riflessioni che gli alunni delle 16 classi prime dell’I.I.S. “Ferraris-Brunelleschi” hanno riferito ai tutor.

I tutor consigliano: “Non esiste la perfezione, ci sono sempre delle difficoltà, devi solo scegliere con chi affrontarle”

Un buon anno scolastico 2018/2019 a tutti, dai tutor e dai docenti della commissione Accoglienza “classi prime”.

Fonte: Iis Ferraris-Brunelleschi di Empoli

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina