Montespertoli in Nazionale, esordio con l'Italia per Cristiano Piccini

(foto da Facebook)
(foto da Facebook)

Per Montespertoli oggi, martedì 10 ottobre, è un giorno storico. Il calciatore di origini montespertolesi Cristiano Piccini ha esordito in Nazionale. Il terzino destro, nato a Firenze ma cresciuto a Montespertoli, è entrato a pochi minuti dalla fine della partita tra Italia e Ucraina e ha giocato quasi un quarto d'ora. Non ha potuto mostrare tutte le sue qualità, ma ha comunque messo a referto la sua prima presenza con l'Italia.

Roberto Mancini, ct azzurro, crede molto nel giocatore, passato al Valencia nell'ultima sessione di calciomercato. Per sfortuna di Piccini e dell'Italia non è arrivata la vittoria - e ormai la serie negativa è lunga: un successo negli ultimi dieci mesi... - perché l'incontro si è chiuso sull'uno a uno. Toscana comunque protagonista, perché il gol del vantaggio è stato siglato dal carrarese Federico Bernardeschi, poi richiamato in panchina.

Montespertoli sale alla ribalta del panorama calcistico italiano grazie a Piccini, ma nel territorio del comune del Chianti vive pure Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter. Un paese di grande calcio, dunque, anche grazie all'esordio azzurro del terzino. La prima presenza era comunque nell'aria, visti i numerosi infortuni sulla fascia destra che hanno portato Mancini a convocare l'ex giocatore di Fiorentina e Livorno.

Tutte le notizie di Montopoli in Val d'Arno

<< Indietro
torna a inizio pagina