Liberato Gianfranco Castellotti, l'attivista massese lascerà la Turchia

Gianfranco Castellotti
Gianfranco Castellotti

Gianfranco Castellotti è libero. Ad affermarlo è Maria Grazia Vanelli, amica del 53enne di Massa. Castellotti, veterinario proveniente dal nord della Toscana, era in stato di fermo da una settimana in Turchia. Oggi, giovedì 11 ottobre, è stato liberato.

Non ci sono stati provvedimenti di espulsione, Castellotti lascerà la Turchia da uomo libero, come riporta Vannelli. L'amica e la famiglia stanno già organizzando il viaggio di ritorno col consolato: dovrebbe partire oggi o, al più tardi, domani.

Il massese era arrivato a Istanbul poche settimane fa per seguire, come osservatore, il processo a carico dei Grup Yorum, gruppo musicale turco accusato di terrorismo per aver decantato troppe volte la libertà contro il governo di Erdogan. Sembrava che lo stesso Castellotti rischiasse un'accusa di terrorismo, ma così non è stato.

Tutte le notizie di Massa

<< Indietro
torna a inizio pagina