Investito 82enne da pirata della strada, morto sul colpo

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

Un pirata della strada ha investito un 82enne questa mattina lungo la via Aurelia a Torre del Lago, causandone la morte. Carlo Mezzadra, originario del Milanese ma residente nella patria di Puccini da tempo, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. Solo quando alcuni residenti hanno visto l'anziano in gravi condizioni è stato chiamato il 118, ma i sanitari hanno potuto accertare che l'uomo era già deceduto. La polizia di Viareggio si sta occupando delle indagini, analizzando anche le telecamere di zona.

Non ci sarebbero testimoni dell'accaduto, sul quale indaga il commissariato di Viareggio diretto da Marco Mariconda, ma le telecamere installate lungo la via Aurelia Sud, a Torre del lago, potrebbero aver registrato immagini utili alle indagini. Il tratto di strada dove l'82 è morto investito è ritenuto pericoloso da parte dei residenti. Il coordinamento comunale di Forza Italia a Viareggio chiede l'installazione di true box lungo l'arteria che collega la parte sud di Viareggio a Torre del Lago, oltre a una turnazione 24 ore su 24 della polizia municipale per garantire più sicurezza, per monitorare la situazione sull'Aurelia, strada percorsa da molti i veicoli che percorrono l'Aurelia a velocità sostenuta.

Tutte le notizie di Viareggio

<< Indietro
torna a inizio pagina