Nel trolley porta oltre 33 kg di marijuana, arrestato 29enne

guardia_finanza_firenze_sequestro_marijuana_impruneta_2018_08_17____

Se non vedi il video, clicca qui.

Un idraulico originario dell'Albania, G.G. di 29 anni, è stato trovato con oltre 33,5 kg di cocaina e delle dosi di cocaina in un box auto alla periferia di Impruneta: lo hanno arrestato i finanzieri del comando provinciale. Durante un controllo del territorio, i militari hanno notato movimento sospetti dell'uomo che a bordo della propria auto trasportava valigie e trolley nel locale. Durante un controllo con l'unità cinofila, sono stati trovati in un baule un trolley pieno di marijuana e 2 grossi sacchi di cellophane con la stessa sostanza stupefacente. A casa del 29enne c'erano invece una bilancia di precisione e 5mila euro in contanti frutto dell’illecita attività. Lo stupefacente avrebbe fruttato sul mercato al dettaglio oltre 350.000 euro. Adesso l'uomo si trova nel carcere di Sollicciano a disposizione del magistrato di turno. L’attività delle Fiamme Gialle prosegue per individuare la provenienza e la destinazione della sostanza stupefacente ed eventuali ulteriori persone coinvolte. Salgono, quindi, a più di 800 i kg di sostanza stupefacente sequestrati dai finanzieri di Firenze negli ultimi 3 mesi attraverso mirate attività antidroga sui carichi provenienti dal porto di Livorno, sugli autobus di linea a lunga percorrenza, presso la stazione ferroviaria di Santa Maria Novella, nel centro storico di Firenze e nell’hinterland del capoluogo toscano.

Tutte le notizie di Impruneta

<< Indietro
torna a inizio pagina