Cigoli, abbruciamento diventa un incendio a causa del forte vento

(foto da Facebook)
(foto da Facebook)

È partito come un semplice abbruciamento ma è diventato un incendio che, solo grazie all'intervento dei vigili del fuoco e dei volontari, non si è propagato troppo. Il fatto è avvenuto a Cigoli, frazione collinare di San Miniato, nel pomeriggio di oggi, lunedì 22 ottobre.

In queste ore un forte vento sta soffiando in tutta la Toscana, specialmente nel Comprensorio del Cuoio. Un abbruciamento di residui vegetali, dunque, è diventato un rogo che solo la protezione civile della Misericordia di San Miniato Basso è riuscita a spegnere. I volontari si sono diretti in un bosco fuori dal centro abitato e hanno sedato le fiamme.

Ovviamente erano presenti anche i vigili del fuoco di Castelfranco, che hanno coordinato le operazioni. Per la ProCiv invece presenti due squadre antincendio da San Miniato Basso e una da San Miniato.

 

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro
torna a inizio pagina