Ruba nel negozio di via Roma, denunciato in poche ore 31enne: sarà espulso

vetrina_rotta_via_roma_1

Denunciato un 31enne georgiano, J.E. le iniziali, ritenuto uno dei responsabili del colpo in via Roma nel negozio di abbigliamento. Come riportato stamani, la vetrina della porta del locale è stata rotta e dalla cassa sono stati portati via 300 euro. La polizia di Empoli ha comparato le immagini dei sistemi di videosorveglianza di zona e ha raccolto le testimonianze delle persone vicine al luogo del fatto. Gli uomini dell'ufficio Anticrimine del commissariato di piazza Gramsci hanno denunciato il trentenne per furto aggravato in concorso con un altro uomo al momento ricercate. Per il primo sono state anche attivate le procedure per l'espulsione in quanto clandestino. Quando è stato beccato il georgiano, non aveva con sé oggetti o prove riconducibili al reato.

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina