Lucca Comics & Games, l'impegno della Croce Verde. Il pensiero alla scomparsa di Pelagatti

croce_verde_lucca_comics_games_2018___3

Passata la sbornia di Lucca Comics & Games, che per cinque giorni ha sconvolto positivamente la nostra città, è necessario tirare le somme e tracciare un bilancio dell’edizione2019. Anche quest’anno uno straordinario successo, dovuto anche all’impegno Delle associazioni di volontariato del territorio, che hanno permesso uno svolgimento sereno e senza problemi del festival.

Tra le associazioni impegnate, un posto di rilievo l’ha sicuramente ricoperto la Croce Verde P.A. di Lucca, da sempre in prima fila nelle manifestazioni che si svolgono sul territorio. Due gli ambiti coperti dall’assicurazione: quello sanitario e quello di protezione civile.

Per quanto riguarda il primo, ogni giorno sono state garantite 3 ambulanze con equipaggio, oltre ad una squadra blsd. Presenti inoltre un presidio permanente e personale in appoggio al coordinamento sanitario. Capitolo protezione civile: ben 130 i volontari impegnati nel corso della manifestazione, con attività di presidio, segreteria, supporto alla popolazione e PMA.

L’aria di festa respirata in quei giorni, tuttavia, è stata funestata dalla scomparsa di Egidio Pelagatti, per cui Anpas nazionale e Anpas Toscana hanno proclamato domenica 4 novembre giorno di lutto, per tutte le realtà di pubblica assistenza aderenti ad Anpas. La Croce Verde di Lucca si unisce al cordoglio per tale dipartita, ricordando Pelagatti per il suo impegno, non ultimo quello in occasione dei May Days 2018, svoltisi proprio a Lucca.

Fonte: Croce Verde di Lucca

Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro
torna a inizio pagina