Ritorno al passato per il Premio Pozzale, Barnini: "Patrimonio per tutta Empoli"

Brenda Barnini
Brenda Barnini

Grande attesa per la cerimonia di premiazione della 66a edizione del ‘Premio letterario Pozzale Luigi – Russo’ che si terrà domani pomeriggio, sabato 10 novembre, alle 17, al Cinema Teatro ‘La Perla’ di Empoli, in Via dei Neri.

«A 70 anni dalla nascita, al Circolo della frazione di Pozzale, il riconoscimento torna proprio lì e si è aperto, come mai prima d’ora, a tutte le realtà, in particolare alla scuola. Abbiamo lavorato tanto per questo obiettivo – spiega il sindaco di Empoli Brenda Barnini –, anche insieme alla Giuria, perché volevamo che il Premio letterario Pozzale tornasse ad essere vissuto come davvero un patrimonio culturale di tutta la città. E per fare questo abbiamo introdotto alcune novità importanti: la nascita per la prima volta di una Giuria popolare, il coinvolgimento delle scuole e il fatto stesso che la premiazione avverrà in un luogo molto più grande del solito, dentro al cinema teatro La Perla. E poi a seguire tutti assieme torneremo proprio alle radici del premio, con una cena popolare all'interno del circolo del Pozzale».

La cerimonia del premio sarà trasmessa in diretta da Antenna 50, dalle ore 17, sul Canale 615 del digitale terrestre. Il riconoscimento, in questo 2018, ha voluto rinnovarsi tornando in qualche modo alle sue origini e proponendo alcune novità significative.

La prima ha riguardato il coinvolgimento dei cittadini con la nascita di una Giuria Popolare che si è affiancata a quella che da sempre costituisce il fulcro del Premio. Inoltre sono stati organizzati veri e proprio circoli di lettura per coinvolgere la cittadinanza e il mondo scolastico approfondendo le tre opere vincitrici, due testi di narrativa contemporanea e uno di saggistica (filosofia): Donatella Di Cesare, Stranieri residenti. Una filosofia della migrazione (Bollati e Boringhieri 2017); Giorgio Falco, Ipotesi di una sconfitta (Einaudi 2017); Rosella Postorino, Le assaggiatrici (Feltrinelli).

Fonte: Comune di Empoli - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina