Salvini (Lega): "Nuove norme sulla sicurezza cambieranno le cose"

salvini_roberto

“Quello arrestato a Pontedera mentre spacciava-afferma Roberto Salvini, Consigliere regionale della Lega- era un clandestino cui era stato comminato un decreto d’espulsione, ma che aveva successivamente richiesto lo status di profugo per proseguire nella sua illecita attività di venditore di morte. Purtroppo di episodi simili ve ne sono, anche in Valdera, in notevole quantità e dopo il lassismo della Sinistra portato avanti per anni, ora, finalmente, c’è alle viste un deciso e necessario cambio di rotta. Siamo, infatti, fermamente convinti che le nuove norme sulla sicurezza fortemente volute dal Ministro dell’Interno, recentemente approvate al Senato e che ora passeranno al vaglio della Camera, cambieranno radicalmente questo deleterio stato di cose.”

Fonte: Gruppo Lega - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Pontedera

<< Indietro
torna a inizio pagina