Quattro detenuti provano l'evasione da Sollicciano

Il carcere di Sollicciano
Il carcere di Sollicciano

E’ di questa sera la notizia della tentata evasione dal carcere di Firenze Sollicciano, da parte di quattro detenuti di etnia rumena, già protagonisti di una rissa con altri detenuti albanesi nei giorni scorsi.

Né da comunicazione il Segretario Generale Regionale della UIL-PA Polizia Penitenziaria Eleuterio Grieco.

"Anche in questa occasione bisogna dare atto della professionalità del personale di polizia penitenziaria che ha intercettato e sventato una quasi certa evasione visto e considerato che gli autori avevano quasi divelto i pilastrini di cemento armato grazie a strumenti rudimentali.

Aggiunge Grieco, "Ancora una volta, Sollicciano si dimostra una struttura con gravissimi problemi strutturali e di adeguamento, motivo per il quale ribadiamo la necessità di interventi immediati e risolutivi differentemente da quello che è stato fatto fino adesso".

Conclude Grieco, "Sollicciano ha bisogno di interventi e misure urgenti straordinarie sia sotto il profilo della sicurezza che delle condizioni di vivibilità degno di un Paese civile".

Fonte: UIL-PA Polizia Penitenziaria

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina