Musica in Ospedale A.Gi.Mus.: gli appuntamenti di domani

thumbnail_Curradi

Domani, domenica 2 dicembre, a “Careggi in Musica” si esibiranno in concerto Luca Provenzani al violoncello, Chiara Morandi al violino, Pierluigi Di Tella al pianoforte e Tito Ciccarese al flauto. Il programma prevede l’esecuzione di alcune sinfonie di W.A. Mozart trascritte da Hummel.

L’appuntamento con la stagione organizzata da A.Gi.Mus. Firenze e Azienda Ospedaliero – Universitaria Careggi è alle ore 10.30 presso l’Aula Magna del Nuovo Ingresso dell’Ospedale di Careggi (Largo Brambilla 3, ingresso libero).

Nel pomeriggio dello stesso giorno, alle 16.30, presso l’Ospedale San Giovanni di Dio (Via Torregalli 3, Firenze, ingresso libero) suoneranno invece in concerto Clarice Curradi al violino e Ivan Pennino alle percussioni per un programma con musiche di Smadbeck, Bach e Jones.

L’iniziativa in questo caso fa parte di Musica in Ospedale nella Città Metropolitana, con il contributo di Città Metropolitana di Firenze e il patrocinio di Azienda USL Toscana Centro.

Sempre per Musica in Ospedale nella città Metropolitana, i concerti A.Gi.Mus. domenica 2 dicembre alle 16.30 saranno presenti anche all’Ospedale Serristori di Figline Valdarno, con l’esibizione del gruppo di clarinetti della Scuola di Musica Schumann.

thumbnail_Luca Provenzani

DOMENICA 2 DICEMBRE, ore 10.30

Careggi in Musica

MOZART & HUMMEL

Tito Ciccarese, flauto Chiara Morandi, violino

Luca Provenzani, violoncello Pierluigi Di Tella, pianoforte

Sinfonie di Mozart trascritte da Hummel

DOMENICA 2 DICEMBRE, ore16.30 Ospedale S. Giovanni di Dio (Torregalli)

UN INSOLITO DUO

Duo Clarice Curradi, violino

Ivan Pennino, percussioni

Musiche di Smadbeck, Bach, Jones

IN PROVINCIA…

DOMENICA 2 DICEMBRE, ore 16.30 Ospedale Serristori di Figline

I clarinetti della Scuola Schumann

Lapo Braccini, Stefania Ducci, Franco Berti, clarinetti

Andrea Tinacci, clarinetto basso

Musiche di Mozart, Gounod, Tomasi

Concerto in collaborazione con la Scuola di Musica “Schumann” di Figline Valdarno

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina