Molesta, pedina e violenta la ex compagna: arrestato 47enne

Un 47enne di Livorno è stato arrestato per atti persecutori, lesioni, minaccia e violenza sessuale aggravata a danno della ex compagna. L'uomo non avrebbe accettato la fine con la donna e avrebbe iniziato a molestarla telefonicamente, a pedinarla e anche ad aggredirla sia fisicamente sia verbalmente. L'arrestato era già destinatario di un provvedimento di ammonimento del questore. Il 47enne ha continuato con le molestie e il tutto sarebbe sfociato in un abuso sessuale avvenuto dopo essere entrato, contro la volontà di lei, all'interno della sua abitazione.



Tutte le notizie di Livorno

<< Indietro

torna a inizio pagina