Lavoro e volontariato all'estero, l'Europa arriva all'Unione Valdera

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

La data da segnare con un cerchio rosso in agenda è quella di Martedì 11 Dicembre quando presso la sede dell’Unione Valdera, in via Brigate Partigiane 4, si terrà il Training Day per presentare, ai ragazzi di età compresa tra i 17 e i 30 anni, le opportunità date da progetti di lavoro, volontariato, tirocini sia in Italia che all'estero.

In questa intensa giornata, organizzata dal Centro Eurodesk dell’Unione in collaborazione con gli uffici politiche giovanili dei sette comuni, sarà l’Agenzia Nazionale Giovani ad illustrare le occasioni offerte dal Corpo Europeo di Solidarietà a tutti i ragazzi della Valdera.

Si può aderire al Corpo Europeo di Solidarietà a partire dai 17 anni e per poter iniziare un progetto bisogna averne almeno 18. I progetti sono aperti a giovani fino a 30 anni. Dopo aver completato una semplice procedura di registrazione, i partecipanti al Corpo Europeo di Solidarietà potranno essere selezionati e invitati a unirsi ad un'ampia gamma di progetti.

"Una straordinaria opportunità – conferma il Sindaco di Bientina, Dario Carmassi, con delega alle politiche giovanili dell‘Unione – che spero molti ragazzi possano cogliere. Da parte mia voglio esprimere la grande soddisfazione per il lavoro svolto finora in questo ambito, sicuro che possiamo proseguire su questa strada offrendo nuove occasioni a tutti i giovani della Valdera".

Le opportunità presentate saranno di lavoro o di volontariato, nel proprio paese o all'estero, nell'ambito di progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa.

Ai ragazzi che vorranno fare volontariato saranno pagate le spese di viaggio, vitto e alloggio e avranno diritto a una copertura assicurativa per tutta la durata dell'attività, oltre a ricevere una formazione specifica molto utile per entrare nel mondo del lavoro

Coloro che desidereranno svolgere un apprendistato o un tirocinio avranno, in alcuni paesi, un contratto di lavoro redatto conformemente alle norme nazionali del paese in questione, e riceveranno un'indennità giornaliera.

Per i partecipanti assunti per un lavoro saranno sempre previsti un contratto di lavoro formale e una retribuzione, conformemente alle leggi e ai contratti collettivi locali.

Il Training Day non è altro che un seminario di informazione/formazione gratuito rivolto prioritamente ai giovani, agli animatori, ai formatori, operatori nel settore dell’educazione non formale. L’unica accortezza da avere è quella di registrarsi e iscriversi a questo link: https://www.eurodesk.it/2018/TD-Pontedera

Il Training Day che si terrà l’11 Dicembre presso l’Unione Valdera comincerà alle ore 10.00, previa registrazione dei partecipanti che avverrà a partire dalle ore 9.15 della mattina stessa e terminerà attorno alle ore 16.00. La prima parte della formazione avrà termine alle ore 13.00, dopodiché è prevista una breve pausa pranzo e successivamente si organizzeranno gruppi di lavoro.

Fonte: Unione Valdera - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Bientina

<< Indietro
torna a inizio pagina