Spaccano porta di casa dell'ex, denunciata coppia

All'una circa di oggi, due equipaggi del Norm dei carabinieri di Firenze sono giunti su richiesta in via di Ripoli dove, all’esterno di un appartamento, hanno trovato due persone, un 20enne italiano ed una 29enne di origini serbe, che con un casco da motociclista avevano danneggiato la porta d’accesso, procurandosi inoltre vari tagli a causa dei vetri rotti. Hanno cominciato a opporre resistenza anche contro i carabinieri.

All'interno della casa c'era l’ex compagno della donna in escandescenza rimasta fuori: lei aveva il nuovo compagno, il 20enne, e gli ex avevano una figlia in comune.

I due, portati in caserma, sono stati denunciati in stato di libertà per violenza privata, minacce, danneggiamento, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale e, per il ragazzo anche per la circostanza di aver trovato nella sua disponibilità un ciclomotore, a cui aveva cambiato la targa, risultato provento di furto denunciato alla Questura di Pistoia nel 1999.



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina