Ultima tappa del tour della Municipale nei quartieri

Ultimo appuntamento per il ciclo di incontri tra Polizia Municipale e cittadinanza fiorentina. Ieri sera nel Quartiere 3 al circolo “Le Vie Nuove” in viale Giannotti erano presenti il presidente del Quartiere 3 Alfredo Esposito e il commissario Chiara Brinati della Polizia Municipale di Firenze, responsabile dei Quartieri 2, 3, 4 e 5.

Il presidente ha sottolineato l’importanza del tema della sicurezza stradale e urbana all’interno del quartiere e ha evidenziato come alcune problematiche sollevate durante il precedente incontro di maggio siano state risolte, come per esempio le occupazioni abusive, la percezione della sicurezza tramite un’illuminazione nuova a led bianco per le strade e l’installazione di alcune telecamere sia per la sorveglianza che a tutela delle corsie preferenziali. E tra i progetti per il futuro l’installazione delle cosiddette “fototrappole” contro l’abbandono dei rifiuti. Il commissario Brinati ha inoltre mostrato i risultati delle segnalazioni raccolte nel prim incontro di maggio. In quell’occasione, infatti, anche ai residenti del Quartiere 3 venne proposta la campagna “3X3” che prevedeva la scelta di tre argomenti ritenuti prioritari per i quali la Polizia Municipale è intervenuta nei mesi successivi, in particolar modo l’abbandono rifiuti, il controllo dei cani, il rispetto della pulizia strade, i rumori molesti, gli edifici in cattivo stato di manutenzione, le biciclette abbandonate, la sosta in Zcs. Sono stati illustrati tutti gli interventi eseguiti sulla base delle segnalazioni e le attività in corso e in programma. I cittadini presenti hanno molto apprezzato l’iniziativa, in particolar modo per il contatto diretto con la Polizia Municipale che ha originato una collaborazione proficua per entrambe le parti. Nell’occasione sono state raccolte nuove proposte e verrà programmato un ulteriore incontro tra qualche mese per illustrare i risultati delle segnalazioni di ieri.

Fonte: Comune di Firenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina