Giornata informativa INPS al Pronto Soccorso AOU Careggi

inps

In occasione delle celebrazioni del 120° anniversario dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, il Direttore regionale dell’INPS per la Toscana Marco Ghersevich presenterà al Pronto Soccorso di Careggi la giornata informativa dedicata ai cittadini e al personale AOUC.

La conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa è in programma lunedì 10 dicembre alle 12:00 nella sala di attesa del Pronto Soccorso di Careggi in Viale Pieraccini, dove il giorno successivo sarà attiva una postazione presidiata da funzionari INPS esperti per dare informazioni sui servizi previdenziali più richiesti.

“Abbiamo scelto il Pronto Soccorso di Careggi come luogo simbolo a tutela del cittadino – dichiara Ghersevich – per celebrare i 120 anni dell’INPS, l’ente al quale affidiamo il nostro futuro previdenziale. Vogliamo celebrare questo storico anniversario tornando a promuovere i rapporti di collaborazione con le aziende e i lavoratori. Qui a Careggi si concentrano quotidianamente cittadini, pensionati e dipendenti pubblici ai quali vogliamo fornire aiuto, supporto e informazioni con uno sportello dedicato che rimarrà aperto nella giornata dell’11 dicembre, nella sala di attesa più frequentata di Firenze, dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 16:30”.

Lo sportello fornirà orientamento sulle modalità di accesso alle informazioni e prestazioni INPS, come il rilascio del PIN, la stampa dell’estratto contributivo, le indicazioni per la richiesta di variazione della posizione contributiva, i requisiti e le modalità per accedere alle prestazioni specialistiche quali maternità, assegni familiari e invalidità civile.

“Siamo lieti di ospitare questa iniziativa – afferma Rocco Damone, Direttore Generale di Careggi – avvicinando due istituzioni che hanno superato i 100 anni di storia, entrambe dedicate alla tutela e al benessere delle persone”.

“Venire da noi non per una emergenza medica, ma per chiedere informazioni sulla pensione – conclude Stefano Grifoni, direttore del Pronto Soccorso di Careggi – può essere una rara occasione per conoscere questo luogo senza l’ansia della malattia ma nella sua dimensione di istituzione dedicata alla tutela complessiva della persona”.

Fonte: Ufficio Stampa AOUC

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina