La storia di Mezzacalzetta per i piccoli di Poggibonsi

storie11

“Mezzacalzetta è un coniglio bufalo. È morbido e dolce, ma il suo padrone lo considera un compagno giochi inutile per un bimbo grande come lui. Così decide di abbandonarlo nel bosco... Una storia tenera e divertente su come diventare grandi senza rinunciare al bambino che è in noi”.

Sarà “Mezzacalzetta dove sei?” la favola al centro del prossimo appuntamento con Storie in Miniatura, minirassegna di letture animate per i più piccoli curata direttamente dal personale dei nidi e delle scuole d'infanzia comunali. La minirassegna, giunta alla quinta edizione, è stata accolta negli anni da una crescente partecipazione sia dei piccoli sia delle loro famiglie.

Il prossimo incontro in programma, con la lettura della favola di Benjamin Chaud (Terre di Mezzo Editore) è per martedì 11 dicembre, come sempre alle 17,30 nello spazio appositamente allestito presso la biblioteca comunale Pieraccini.  Alla regia ci sarà il personale del nido La Coccinella.

Storie in Miniatura proseguirà fino a maggio con altri appuntamenti già in programma per il 26 febbraio, il 26 marzo, il 9 aprile e il 14 maggio, sempre di martedì alle 17,30 negli spazi della biblioteca comunale Pieraccini. Alla regia si alterneranno nei vari incontri gli educatori e le educatrici dei nidi e delle scuole d’infanzia comunali.

Storie in Miniatura è un percorso a cura del personale dei servizi educativi. Si pone l’obiettivo di restituire alla comunità la qualità del lavoro svolto ogni giorno nei nidi e nelle scuole comunali e di promuovere la lettura ad alta voce nei bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni, creando nuovi lettori, sensibilizzando le famiglie sui benefici della lettura in età precoce,  facendo conoscere le risorse e le opportunità della biblioteca comunale ai bambini in età prescolare e alle loro famiglie.

Storie in Miniatura rientra  come sempre nelle iniziative dell’Autunno Pedagogico organizzato dal Comune con il coordinamento pedagogico comunale come programma di formazione e condivisione per l’intera comunità dei servizi educativi dagli 0 ai 6 anni.

Fonte: Comune di Poggibonsi - ufficio stampa

Tutte le notizie di Poggibonsi

<< Indietro
torna a inizio pagina