Sfondano la parete ma la cassaforte non si apre, ladri a Ponte a Egola

I ladri sono tornati in azione nella Zona del Cuoio. In una casa poco fuori dal centro di Ponte a Egola, nel comune di San Miniato, i malviventi hanno forzato una porta-finestra e provato a portar via i soldi nella cassaforte. Non avendo trovato soldi o oggetti di valore, hanno preso a mazzate la parete con la cassaforte e non sono riusciti ad aprire il forziere. Questo non si apriva, quindi i malviventi hanno deciso di lasciare la casa dopo aver sfondato una porta e fatto un buco in una parete.

Nessuno si è accorto dell'intrusione dei ladri, fino al ritorno dei padroni di casa, avvenuto venerdì 7 dicembre nel tardo pomeriggio. La banda sarebbe stata avvistata mentre fuggiva, alcune persone l'avrebbero scorta e le indagini sono in corso. Nella cassaforte, riportano i carabinieri di San Miniato, non c'erano oggetti di valore, ma i danni rimangono pesanti.

 

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro
torna a inizio pagina