Vandali a Empoli contro la fabbrica di giocattoli solidale

empoli_natale_2018_ (14)

Per la seconda volta in pochi giorni il 'villaggio' natalizio della onlus Porte Aperte di Sovigliana è stato preso di mira dai vandali. Le strutture dell'associazione si trovano in piazza Farinata degli Uberti a Empoli e fanno parte della 'Città del Natale': si tratta di una fabbrica di giocattoli per bambini che ha una finalità puramente benefica, dato che la onlus aiuta le persone con disagio, che in questo caso contribuiscono a creare i giochi.

I vandali hanno fatto sparire gli addobbi e le luci e hanno spaccato qualche cartello. Non si tratta di danni irreparabili, ma l'amarezza regna sovrana in piazza dei Leoni. Come riporta Il Tirreno, i gestori dello stand di Porte Aperte si sono già rivolti ai carabinieri e hanno denunciato l'accaduto, dato che pochi giorni fa la fabbrica di giocattoli era già stata presa di mira.

I militari sono al vaglio dei filmati delle telecamere dell'impianto di videosorveglianza, mentre per Porte Aperte è tempo di olio di gomito: i membri dell'associazione si sono già dati da fare per rimettere tutto a posto e rallegrare il Natale di chi ha più difficoltà.

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina