Abc Castelfiorentino, ecco come sono andate le giovanili

Ecco i risultati del vivaio dell'Abc Castelfiorentino.

Under 16 Eccellenza

Arriva il primo meritatissimo acuto stagionale per la truppa di Fulvio Cantini e Giacomo Piccini che espugna il parquet del Prato Basket Giovane per 74-81 al termine di una bellissima partita fatta di sorpassi e controsorpassi. Ottima la prestazione del collettivo castellano che porta a casa una vittoria frutto di tanta determinazione e tanto cuore.
In avvio sono i padroni di casa che provano a scappare con la difesa gialloblu che allenta troppo le maglie e permette a Prato di chiudere la frazione sul 24-14. Un divario che però la formazione castellana è bravissima a ricucire nel secondo quarto di gioco quando l’approccio cambia completamente e i gialloblu iniziano a giocare piazzando un break di 17-28 che manda tutti negli spogliatoi sul 41-42. Al rientro prosegue l’avanzata castellana e di fatto il terzo periodo diviene decisivo nell’economia della partita: un altro parziale di 12-22 incanala infatti la sfida e al 20′ il tabellone segna 53-64. Così nell’ultima frazione i gialloblu sono bravissimi a non mollare e difendere il vantaggio accumulato dai tentativi di rimonta lanieri e sulla sirena possono finalmente festeggiare l’attesa vittoria.

PRATO BASKET GIOVANE – ABC CASTELFIORENTINO  74-81

Parziali: 24-14, 17-28, 12-22, 21-17

Tabellino: Giotti 19, La Rosa 20, Cetti 3, Marrucci 5, Talluri 21, Campinoti 5, Zaadar 8, Barlabà, Montagnani, Coulibaly, Paciscopi, Arrighi. All. Cantini.

 

Under 13

Nel big match contro la diretta inseguitrice non inciampano i ragazzi di Claudio Calvani e Franco Cioni che tra le mura amiche mantengono l’imbattibilità e con essa la vetta della classifica imponendosi su Calcinaia per 86-32.
Gara fin da subito a senso unico con i gialloblu che prendono il controllo già dalla palla a due chiudendo la prima frazione con un perentorio 29-6. Una corsa che non si placa nel secondo quarto quando un ulteriore break di 24-8 fa partire i titoli di coda già al riposo lungo: si va negli spogliatoi sul 53-14. Un vantaggio che la truppa castellana può difendere nella ripresa senza troppi patemi d’animo e con le ultime due frazioni che, di fatto, servono soltanto a fissare il punteggio.

ABC CASTELFIORENTINO – BASKET CALCINAIA  86-32

Parziali: 29-6, 24-8, 17-11, 16-7

Tabellino: Rosi 16, Filippello, Ticciati 11, Bertelli 2, Merlini 8, Marchetti 3, Bartolini 2, Lilli 8, Damiani 16, Bici, 5, Viviani 13, Bernardoni 2. All. Calvani. Ass. Cioni.

 

Under 14 Femminile

Nello scontro al vertice contro il Galli Basket non riesce il colpaccio alle ragazze di Dario Chiarugi e Fabrizio Iserani che tornano sconfitte da San Giovanni Valdarno per 64-40.
Partita per gran parte decisa in un primo quarto disastroso con le padrone di casa che chiudono la frazione sul 16-3 dovendo poi soltanto amministrare. A partire dal secondo tempino, infatti, la sfida si gioca sui binari dell’equilibrio, ma il Galli gestisce (31-16 al riposo lungo) e nella ripresa annulla ogni tentativo castellano di riaprire il match mantenendo sempre il controllo fino a chiudere sul +24.

GALLI BASKET – BASKET CASTELFIORENTINO  64-40

Parziali: 16-3, 15-13, 18-11, 15-13

Tabellino: Barbella 7, Campatelli 16, Cappelli 9, Ibrahimi 6, Mugnaini 1, Capitani 1, Dani, Risoli, Taddei, Sanesi, Betti. All. Chiarugi. Ass. Iserani.

 

Aquilotti 2008

Nella prima giornata della seconda fase di campionato prosegue la striscia vincente degli Aquilotti 2008 di Francesco Ferazzi e Pietro Cantini che a Firenze espugnano il campo della Sancat per 6-18 portando a casa tutti i sei tempini di gioco. Buonissima prestazione dell’intero collettivo e partita sempre in pieno controllo, con i gialloblu che proseguono dunque imbattuti mantenendosi al comando del proprio girone.

Fonte: Abc Castelfiorentino - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Basket

<< Indietro

torna a inizio pagina