Riqualificazione di Via Grande, lavori per 1.15 milioni a Livorno

Un investimento da 1,15 milioni di euro e un cantiere che rimarrà aperto per 365 giorni. Sono i numeri dell’importante progetto diriqualificazione dei portici di via Grande, che la giunta comunale ha approvato nel corso dell’ultima riunione e che arriva a oltre 70 anni dalla loro realizzazione nell’immediato dopoguerra.

Si tratta del 1° lotto di lavori che interesseranno i portici di entrambi i lati nel tratto di strada compreso tra piazza Grande e piazza della Repubblica.

Il secondo lotto è stato inserito nel piano triennale dei lavori pubblici 2019-2021, e prevede un finanziamento da 1,9 milioni di euro per completare, oltre alla ripavimentazione, anche l’installazione di un nuovo impianto di illuminazione.

“Riqualificare via Grande significa ridare lustro e slancio all’intera città - sottolinea il sindaco Filippo Nogarin -. Significa valorizzare le attività commerciali che si affacciano sulla strada, significa dare lavoro alle decine di operai edili e pavimentisti che lavoreranno nel cantiere e significa soprattutto contribuire a rendere Livorno più bella. Un vero e proprio investimento anti degrado che, insieme alla riqualificazione di piazza Guerrazzi, ha come obiettivo quello di fare innamorare nuovamente i livornesi del centro cittadino e rilanciare così anche il piccolo commercio nell’intera zona del pentagono”.

“Questo è un progetto di eccezionale qualità grazie al quale avremo la possibilità di sanare le ferite che oggi segnano via Grande - aggiunge l’assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Aurigi -. Attualmente le condizioni della pavimentazione di via Grande sono o pessime o mediocri e questo a causa dei numerosi interventi fatti sui sottoservizi, acqua, luce, gas, telefonia. Non solo. I rattoppi fatti nel tempo hanno determinato che ad oggi sono presenti 16 tipi diversi di pavimenti in 700 metri di strada. Grazie a questo intervento e grazie alla realizzazione di sette piazzette artistiche lungo il percorso, invece, trasformeremo via Grande nella strada maestra d’ingresso alla città, la vera porta sulla Toscana per i turisti in arrivo dal mare”.

“Grazie a questo intervento saremo in grado di trasformare via Grande in un vero e proprio percorso museale capace di coniugare arte e commercio” conclude il sindaco Nogarin.

Fonte: Comune di Livorno - ufficio stampa



Tutte le notizie di Livorno

<< Indietro

torna a inizio pagina