Liceo Marconi, miglior scientifico per la Fondazione Agnelli. Nuovo open day a San Miniato

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

A poche settimane dalla chiusura dell’edizione 2018 della Mostra del tartufo, manifestazione che ha avuto un grandissimo successo ed una risonanza importante per la valorizzazione del territorio, le famiglie degli studenti che dovranno scegliere come proseguire gli studi dopo la terza media avranno nel pomeriggio di Sabato 15 Dicembre (dalle 15,30 alle 18,30) la possibilità di conoscere un’altra eccellenza di San Miniato sulla quale poter contare: il liceo “G.Marconi”, che fin dal lontano 1942 ha offerto la possibilità di una formazione liceale di alto livello ai ragazzi del comprensorio.

Secondo gli ultimi dati pubblicati da Eduscopio, nell’ambito dell’ indagine condotta ogni anno dalla Fondazione Agnelli sulle scuole superiori italiane, che misura l'efficacia educativa di una scuola di secondo grado guardando agli esiti universitari di chi l'ha frequentata, il liceo G.Marconi di San Miniato è al primo posto tra i Licei Scientifici della zona, in un raggio di 20 Km, con un indice FGA (indice elaborato tenendo conto, con un' opportuna normalizzazione, sia dei voti conseguiti dagli studenti che dei crediti complessivamente acquisiti nel primo anno di studi universitari) pari a 77,13, superiore sia a quello del XXV Aprile di Pontedera (76,39), sia a quello del Pontormo di Empoli (73,52), sia a quello del Checchi di Fucecchio (66,08 ). Anche nell’ambito della provincia, il liceo sanminiatese emerge come una scuola di qualità, piazzandosi sul secondo gradino del podio, con un indice FGA inferiore solo a quello del liceo U.Dini di Pisa.

Si tratta di risultati molto significativi, che premiano la professionalità del Dirigente Scolastico, prof. P.Robino, del corpo docente e di tutto il personale che lavora nell’istituto, dimostrando come una piccola scuola di provincia possa offrire ai ragazzi la possibilità di essere formati al meglio, per proseguire con successo gli studi e saper affrontare il percorso contando su una preparazione solida, essenziale per lo sviluppo delle diverse competenze necessarie per il loro futuro.

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro
torna a inizio pagina