Turismo in Toscana, a Prato il bilancio a un anno dal Libro Verde

Martedì 18 dicembre a partire dalle ore 9.30 al Convitto Nazionale Cicognini di Prato bilancio del tour Officine di Identità organizzato da Regione, Anci, Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana, partito un anno fa proprio dalla città laniera con la presentazione del Libro Verde sul turismo in Toscana, e che ha toccato tutta la Toscana coinvolgendo amministratori locali e operatori del settore.

Con 30 incontri, 1.046 partecipanti e 4.850 km percorsi il tour è servito per condividere con i territori riflessioni sul turismo anche in forza del mutato quadro normativo e l'istituzione di Ambiti Turistici Omogenei fra Comuni come strumento per la promozione turistica, i servizi di informazione e accoglienza, suddividendo la Toscana in 28 zone accomunate da specifiche comuni caratteristiche.

Martedì sarà il momento di tirare le fila di questo lavoro, raccogliere e condividere spunti e proiettare lo sguardo dal particolare al generale fornendo lo stato dell'arte sulla costituzione degli ambiti e con l'illustrazione dei dati su presenze e arrivi dei primi 9 mesi 2018 suddivisi non più per provincia ma con la nuova zonizzazione.

La giornata sarà suddivisa in due momenti. La mattina un momento di confronto istituzionale con Matteo Biffoni (presidente Anci Toscana e sindaco di Prato), l'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, i Comuni capofila degli ambiti costituiti e i rappresentanti delle principali associazioni di categoria e dei sindacati. Insieme metteranno a tema lo stato di avanzamento della nuova governance del turismo in Toscana, i nuovi impegni e le nuove aspettative sugli Ato Turismo e le sinergie tra pubblico e privato.

Durante il pomeriggio invece la presentazione del progetto "I cantieri di narrazione identitaria" volto a rendere gli studenti protagonisti della scoperta e della valorizzazione del territorio in cui vivono. L'incontro è rivolto agli amministratori comunali e a docenti e dirigenti delle scuole dell'Area Vasta Nord Ovest. Inoltre ci sarà un focus sulle locazioni turistiche e i nuovi adempimenti per comuni e operatori.

Fonte: Giunta Regionale



Tutte le notizie di Prato

<< Indietro

torna a inizio pagina