"Aiuole al posto di alberi a Fucecchio": la critica di Italia Nostra

Abbiamo recentemente appreso notizie circa il taglio completo degli alberi posti in via Tea e via Pacchi a Fucecchio. Premesso che era sotto gli occhi – e i commenti – di tutti la situazione problematica sempre più difficile che si era venuta a creare col passare del tempo: marciapiedi di fatto sempre più ristretti e impraticabili, ‘gonfiati’ e danneggiati a causa delle radici, con grossa difficoltà a percorrerli; rischi di inciampi e cadute; impossibilità a passeggiarvi magari con una carrozzina.

Leggendo però attentamente il comunicato dell’Amministrazione Comunale sia a mezzo stampa che sulla propria pagina face book, si evince che le ripiantumazioni sostitutive previste non saranno costituite da veri e propri alberi ma solo da generiche aiuole.

Comprendiamo che la scelta ‘errata’ era stata compiuta svariati anni fa quando fu adottata una tipologia degli alberi che sviluppando un apparato radicale espanso in effetti hanno creato problemi e le conseguenti lamentele dei cittadini. Tuttavia osserviamo che il passaggio da alberature a semplici aiuole ci sembra francamente eccessivo e tale da imporre almeno una riflessione. Potrebbe essere valutata, ad esempio, la scelta di alberature con apparato radicale sviluppato soltanto in profondità e quindi tale da non danneggiare i marciapiedi o le abitazioni. In attesa di consultare esperti del settore, attendiamo anche di conoscere più nel dettaglio il progetto dell’opera di risistemazione.

Ricordiamo che, dopo alcune esperienze (vedi la costruzione del teatro in Piazza Montanelli, Eloisa, le torri dell’ospedale, il nuovo progetto della torre di mezzo di parco Corsini e, più recentemente, l’incauto posizionamento della segnaletica in Piazza Vittorio Veneto) l’Amministrazione Comunale aveva assicurato di impegnarsi per un maggior coinvolgimento circa le scelte urbanistiche della città, quantomeno delle associazioni più sensibili in materia, ma, a quanto pare, l’impegno resta disatteso.

Consiglio Direttivo di Italia Nostra Medio Valdarno Inferiore



Tutte le notizie di Fucecchio

<< Indietro

torna a inizio pagina