Via da casa, ma era ai domiciliari: 20enne marocchino catturato

Torna in manette dopo essersi allontanato da casa, dove doveva scontare gli arresti domiciliari. Un 20enne marocchino, con pregressi di tossicodipendenza, è stato arrestato dai carabinieri a Scandicci nella giornata di Natale. Il primo arresto è avvenuto per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale commessi a Scandicci nel luglio scorso.



Tutte le notizie di Scandicci

<< Indietro

torna a inizio pagina