Bus Ctt, tariffe agevolate per studenti universitari e dipendenti comunali

CTT Nord ha trovato l’accordo con Università di Pisa, Comune di Pisa, ARDSU e UNIDEA tramite il quale si prevede una modifica al piano tariffario per l'utilizzo del servizio di trasporto pubblico nel territorio pisano a partire già dagli abbonamenti con decorrenza Gennaio 2019.

SERVIZIO URBANO PISA
Grande novità è l'introduzione di un'unica tariffa mensile per tutti gli studenti UNIPI e ARDSU a 16,00€, senza alcuna distinzione di reddito ISEE.
Viene introdotta anche una tariffa ordinaria (quindi riservate a coloro che hanno un reddito ISEE superiore a 36.151,98€) per i dipendenti del Comune e dell'Università di Pisa: l’abbonamento annuale urbano a 110,00€.
Rimangono invariati, invece, gli importi del mensile urbano studenti ISEE UNIDEA da 13,00€ e l’annuale urbano ISEE dipendenti Comune e UNIPI a 60,00€

SERVIZIO EXTRAURBANO
Novità anche per quanto riguarda il servizio extraurbano: per i dipendenti comunali e universitari sono state rivisti gli importi delle tariffe annuali ISEE e sono state introdotte tariffe annuali ordinarie.

Ecco le modifiche previste:
Abbonamento annuo ISEE per una tratta extraurbana:
- fino a 10 km: € 85,00
- fino a 20 km: € 166,00
- fino a 30 km: € 266,00
- fino a 40 km: € 327,00
- fino a 50 km: € 361,00
Abbonamento annuo Ordinario per una tratta extraurbana:
- fino a 10 km: € 142,00
- fino a 20 km: € 242,00
- fino a 30 km: € 356,00
- fino a 40 km: € 430,00
- fino a 50 km: € 476,00

Fonte: Ctt Nord



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina