Empoli-Inter, nuove disposizioni: solo i residenti in Toscana allo stadio

Empoli-Inter del 21 settembre 2016 (foto Empolichannel.it)

Questa mattina si è svolta una nuove riunione del GOS, gruppo operativo di sicurezza, che raggruppa le forze dell'ordine e altri soggetti che si occupano di ordine pubblico in occasione delle partite che si svolgono allo stadio 'Carlo Castellani'.

È emersa una nuova disposizione che si aggiunge a quelle già prese ieri, in ottemperanza al provvedimento del Prefetto di Firenze, in occasione della partita di domani, sabato 29 dicembre, Empoli – Inter.

È confermata la chiusura dei settori di Curva Sud e Tribuna Laterale Sud, con contestuale annullamento dei biglietti, che saranno risarciti secondo modalità che verranno comunicate da Empoli Calcio nei prossimi giorni.

La novità è che i biglietti per i settori di Tribuna laterale Nord e Curva Nord sono in vendita solo per residenti in Toscana. Un ulteriore restringimento della possibilità di acquisto, visto che ieri era stato limitato solo ai residenti in Lombardia.

È comunque stabilita la chiusura della viabilità dell’area sportiva intorno alle 10.00 di sabato 29 dicembre per consentire l’allestimento delle varie barriere attorno allo stadio. I cancelli dell’impianto saranno aperti dalle 13.00. Questa misura si è resa necessaria per ragioni di sicurezza e per prevenire ogni inconveniente nel caso qualche gruppo di tifosi interisti già in possesso di biglietti, contravvenendo alle disposizioni di divieto di trasferta, si presenti allo stadio ‘Castellani’.

Poiché non è prevista la presenza di tifosi ospiti nei settori chiusi dopo il provvedimento prefettizio non sarà necessario predisporre le consuete chiusure della Statale Tosca Romagnola e nella zona dello svincolo Empoli Est al termine dell’incontro per consentire il deflusso dei mezzi della tifoseria in trasferta.

Fonte: Comune di Empoli - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Calcio

<< Indietro
torna a inizio pagina